Settore vino, rimodulato il budget per gli interventi

venerdì 7 Giugno 2019 di Redazione Giovani Impresa

VinoVino

Rimodulato il budget per il programma di sostegno al settore vitivinicolo relativo al 2019. Il decreto è stato pubblicato sul sito del Mipaaft il 31 maggio. La nuova ripartizione dei 336.997.000 euro prevede 98.832.504,3 euro alla Promozione sui mercati esteri; 126.769.014,3 alla Ristrutturazione e riconversione dei vigneti; 90.395.481,3 agli Investimenti e 21 milioni alla distillazione dei sottoprodotti.

Nessuno stanziamento per la vendemmia verde. La rimodulazione è avvenuta a seguito della richiesta di ulteriori fondi per 27.149.433,5 milioni da parte delle regioni Piemonte, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche, Umbria, Puglia, Campania e Sardegna e delle economie di spesa per 10.075.954,8 euro delle rimanenti Regioni.

Intanto per quanto riguarda la presentazione delle domande per la campagna 2019-2020 per i contributi alle misure investimenti, ristrutturazione e riconversione vigneti il termine è slittato al 1° luglio 2019.