Psr: aperto il bando per l’insediamento di giovani agricoltori del Trentino

martedì 29 gennaio 2019 di Redazione Giovani Impresa

Psr giovani Trentino Alto AdigePsr giovani Trentino Alto Adige

Regione: Trentino Alto Adige

Provincia: Trento

Misura: 6 PSR – Sviluppo delle imprese e delle aziende agricole

Sottomisura: 6.1.1 PSR – Aiuto all’avviamento d’impresa per giovani agricoltori

Data di apertura 15-01-2019

Data indicativa di scadenza 31-10-2019 ore 12:00

I beneficiari sono giovani agricoltori, di età non superiore a 40 anni al momento della presentazione della domanda (non deve aver compiuto il 41° anno di età). Il giovane agricoltore deve insediarsi per la prima volta come capo azienda o come corresponsabile nel caso di società.

L’aiuto ammonta a euro 40.000,00.

È erogato in due rate:

– la prima rata pari all’importo di euro 30.000,00, sarà liquidata a seguito dell’approvazione della decisione dell’aiuto, previa presentazione di fideiussione bancaria o assicurativa per l’importo della prima rata.

– la seconda rata a saldo sarà liquidata a seguito della corretta attuazione del piano aziendale e del raggiungimento dei requisiti di ammissibilità.

L’aiuto all’insediamento non è cumulabile con altri aiuti per l’insediamento del giovane imprenditoriale, in particolare con quelli concessi da ISMEA.

Le domande di aiuto all’insediamento possono essere presentate fino al 31 ottobre 2019.

La domanda è presentata esclusivamente con modalità telematiche e prevede la presentazione di un Piano Aziendale oltre a un impegno a restare insediato per almeno 10 anni. Il giovane deve essere già insediato al momento della presentazione della domanda di aiuto e comunque non può presentare domanda dopo i 6 mesi dall’insediamento. L’insediamento inizia con la data di richiesta di apertura della partita IVA agricola o giorno della costituzione della nuova società o modifica societaria e si conclude al massimo entro 3 anni con la corretta realizzazione del Piano aziendale e il raggiungimento dei requisiti previsti dal bando.

Clicca qui e per ulteriori informazioni vai all’Ufficio zona Coldiretti e consulta il sito di TerraInnova 

 

Regione: Trentino Alto Adige

Provincia: Bolzano

Misura: 6 PSR – Sviluppo delle imprese e delle aziende agricole

Sottomisura: 6.1 PSR – Aiuto all’avviamento d’impresa per giovani agricoltori

Data di apertura 15-01-2019

Data indicativa di scadenza 31-07-2019

L’aiuto viene concesso a giovani agricoltori che si insediano per la prima volta in un’azienda agricola. L’insediamento avviene attraverso l’assunzione da parte di una persona fisica della responsabilità civile e fiscale della gestione in qualità di titolare di una azienda agricola per la durata minima di dieci anni, disponendo dei terreni per tutto il periodo d’obbligo. Il primo insediamento si realizza con l’apertura della posizione IVA, che allo stesso modo della firma del relativo contratto d’acquisto o d’affitto oppure in caso di successione ereditaria del rilascio o della revoca del certificato di successione ereditaria, deve avvenire prima della presentazione della domanda.

Il richiedente deve essere una persona fisica di età inferiore a 40 anni. Vengono prese in considerazione solo quei tipi di aziende che sono gestite in forma individuale. Inoltre, al giovane agricoltore è richiesta un’adeguata qualifica professionale consistente alternativamente in:

  1. a)   un titolo di studio;
  2. b)   un’attestazione della partecipazione a corsi di formazione professionale ad indirizzo agrario;
  3. c)   una prova sull’esperienza lavorativa triennale nel settore agricolo già acquisita al momento dell’insediamento;

Le domande d’aiuto possono essere presentate fino al 31 luglio 2019. Coloro che si insediano in un momento successivo al 31 luglio, devono presentare la domanda nel periodo intercorrente tra il 1° gennaio e il 31 luglio dell’anno susseguente rispettando il limite massimo di 12 mesi dall’apertura della propria posizione IVA in campo agricolo.

Clicca qui e per ulteriori informazioni vai all’Ufficio zona Coldiretti e consulta il sito di TerraInnova