Un corso di formazione per scoprire tutti i segreti delle piante officinali

martedì 1 aprile 2014 di Staff Giovani Impresa

Corso di formazione piante officinaliCorso di formazione piante officinali

Seminari in aula e visite didattiche per imparare la lavorazione e la coltivazione delle piante officinali. Un corso di formazione aperto a tutti, organizzato da Coldiretti Vicenza in collaborazione con il GAL Montana Vicentina e lo Slow Food di Asiago, e strutturato in cinque interessanti incontri.

Obiettivo del corso, “L’orto dimenticato”, è quello di fornire indicazioni di base sugli aspetti normativi, tecnico-pratici, igienico-sanitari ma anche culinari delle piante officinali, vera e propria opportunità di diversificazione e integrazione del reddito per gli agricoltori.

Il corso di formazione alternerà seminari di approfondimento in aula, curati da esperti del settore, e visite didattiche e avrà inizio il prossimo 17 maggio.

A chiudere il ciclo di incontri sarà invece un vero e proprio corso di cucina, a cura dello chef Alessandro Tannoia, nel quale si imparerà a cucinare con le erbe coltivate e spontanee e con i fiori. Quest’ultimo appuntamento, in particolare, prevede un numero chiuso di partecipanti.

L’iscrizione è invece del tutto gratuita e gli interessati dovranno comunicare la propria adesione al GAL Montana Vicentina entro il prossimo 30 aprile. L’iniziativa nasce nell’ambito del progetto di Cooperazione Transnazionale “L’orto dimenticato” ed è finanziata dal programma di sviluppo rurale 2007-2013 del Veneto.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito web del GAL Montana Vicentina.