Porta a Porta, Expo 2015: Maria Letizia Gardoni ospite di Bruno Vespa

giovedì 11 dicembre 2014 di Staff Giovani Impresa

gardoni_portaporta

Nonostante i recenti fatti di cronaca nera abbiano riempito i media di questi ultimi giorni, c’è spazio per parlare anche di giovani e innovazione nell’ambito di Expo 2015. Il famoso salotto di Bruno Vespa, quello di Porta a Porta, durante la puntata di ieri sera ha ospitato la Delegata Nazionale di Giovani Impresa Coldiretti, Maria Letizia Gardoni, Diana Bracco, commissario di Padiglione Italia e presidente della società Expo e Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il tema della puntata che li ha visti protagonisti è stato Expo: per un nuovo rinascimento italiano, interamente dedicato all’Expo 2015, che avrà luogo dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. La stessa Maria Letizia ha dichiarato che: “L’importanza di Expo va al di là delle opere architettoniche e si concentra nelle sfide cruciali a cui il mondo deve saper dare risposte: sicurezza alimentare, sostenibilità sociale economica ed ambientale, scarsità alimentare e scorretta distribuzione di cibo e strumenti per produrlo.

L’Italia è l’unico Paese in grado di poter ospitare un’esposizione universale fondata sui temi agroalimentari che ci rendono forti nel mondo e che può presentare un modello di sviluppo riproducibile altrove fatto di identità, sussidiarietà, rispetto delle persone, potenza del saper fare. Sarà l’occasione per raccontare l’Italia dell’eccellenza e della qualità che si concretizzano nell’unicità del Made in Italy, quello che anche noi giovani tuteliamo e valorizziamo quotidianamente con le nostre imprese agricole”.

Guarda il video della puntata.