Made in Italy di qualità: la consultazione online sull’etichettatura

martedì 2 dicembre 2014 di Staff Giovani Impresa

dieta-mediterranea

Il Made in Italy è, da sempre, sinonimo di qualità, una qualità che spesso a causa delle note contraffazioni può essere garantita solo ed esclusivamente attraverso una maggior trasparenza nelle etichettature dei prodotti commercializzati. Una etichettatura corretta e che non lascia spazio a dubbi è lo strumento più importante per il consumatore che, in questa maniera può fare delle scelte sicuramente più consapevoli a vantaggio anche della propria salute.

Proprio sull’importanza dell’etichettatura il Mipaaf ha aperto una consultazione online a servizio di tutti i cittadini.
Una consultazione pubblica riguardante proprio la trasparenza in etichetta dei prodotti agricoli alla quale sono invitati a partecipare non solo gli agricoltori, ma anche tutti i giovani d’Italia e le loro famiglie a sostegno di quella battaglia della trasparenza  che si porta avanti da diverso tempo. Tutti noi, in quanto consumatori abbiamo il diritto di sapere cosa effettivamente arriva sulle nostre tavole e cosa mangiamo; per questo è fondamentale compilare il questionario.
Si tratta di 11 domande, che sicuramente non impegneranno tantissimo tempo, ma le cui risposte saranno fondamentali per una legge che definisca finalmente l’obbligo di indicare in etichetta l’origine dei prodotti agricoli. 

La consultazione è aperta a tutti e a tutti chiediamo di partecipare per far sentire la propria voce: basta cliccare al seguente link Questionario sull’etichettatura dei prodotti agroalimentari  e rispondere una sola volta a tutte le domande. Maria Letizia Gardoni e tutti noi Giovani saremo impegnati in azioni, volte ad informare i cittadini sui contenuti della consultazione.

Partecipiamo tutti insieme per un Made in Italy assolutamente incontaminato e genuino.

 

 

 

Fonte: Mipaaf