Carnevale: carro allegorico Giovani Impresa a Scandiano

sabato 31 gennaio 2015 di Staff Giovani Impresa

masks-351906_1280

Al Carnevale di Scandiano, domenica 1 e domenica 8 febbraio sarà presente il carro mascherato allestito da Coldiretti Giovani Impresa di Reggio Emilia. Il carro allegorico trasporta un bel maialetto pasciuto e la sua compagna mortadella, il Re dei formaggi accomodato sull’imponente trono, affiancato dai mastri casari e dalla loro caldaia – tutta la filiera del latte è presente al completo. Non mancano all’appello anche il miele degli alveari e il grano delle campagne, per un vero e proprio travestimento dei prodotti tipici locali per festeggiare il Carnevale e rendere onore al Made in Italy.
Preziosa inoltre la collaborazione con la scuola primaria Balletti di Mancasale, le cui classi IV e V sono state le finaliste del progetto Prodotti a regola d’arte di Campagna Amica. I bambini canteranno in rima le filastrocche da loro scritte e ritmate, che hanno per protagonisti proprio il Re dei Formaggi e il lambrusco.

Si tratta di un’occasione per celebrare e raccontare le eccellenze gastronomiche italiane, ponendo attenzione anche ai messaggi sociali rivolti alla difesa e alla valorizzazione del Made in Italy. In maniera ironica e scherzosa si vogliono raccontare temi molto importanti per la nostra agricoltura e per il suo futuro, come l’attenzione alle coltivazioni di organismi geneticamente modificati (ogm) e alle frodi alimentari che risultano in costante crescita.

“È con lo spirito che caratterizza i giovani” commenta il direttore della Coldiretti di Reggio Emilia, Alessandro Scala “che questo carro ha preso vita. Il nostro gruppo di giovani imprenditori vive in prima persona le difficoltà che sta attraversando la nostra agricoltura, con cui le loro aziende fanno i conti. A Carnevale hanno trovato un modo leggero e divertente per sensibilizzare il consumatore. Siamo molto orgogliosi del loro lavoro”.