Vino, in arrivo il bando per la promozione di nuovi progetti

mercoledì 8 Maggio 2019 di Redazione Giovani Impresa

Vino, bando per i nuovi progettiVino, bando per i nuovi progetti

È atteso entro il 31 maggio il bando Mipaaft per presentare i progetti per la promozione nel settore del vino relativi all’annualità 2019-2020. Si tratta degli interventi da realizzare nei Paesi terzi con il contributo dell’Ocm vino. L’iniziativa è focalizzata sulla promozione dei vini Doc, Docg e Igt e prevede contributi per un nutrito pacchetto di azioni: partecipazioni a fiere ed eventi, degustazioni, seminari ed eventi informativi, promozione presso i canali Gdo, Ho.Re.Ca. e carta stampata, web, materiale promozionale, canali social e digitali. Sono compresi i costi di partecipazione, organizzativi per i viaggi e la realizzazione del progetto.

Sono previsti dei punteggi per chi è un nuovo beneficiario, se il progetto è focalizzato su nuovo Paese terzo o un nuovo mercato o un Paese emergente o se la contribuzione richiesta sia inferiore al 50%. E infine che si tratti di un Consorzio di tutela o che i beneficiari, singoli o associati, siano piccole e micro imprese. Anche per questa annualità sono in corso i lavori per la presentazione di progetti attraverso l’associazione “Vigneto Italia” costituita in seno a Coldiretti.

Lo scorso anno “Vigneto Italia” si è collocata ai primi posti della graduatoria con due progetti approvati rivolti ai paesi Usa, Svizzera, Cina, Giappone, Canada e Russia. Coldiretti dunque sta raccogliendo le manifestazioni di interesse da parte delle aziende per la predisposizione dei progetti e l’adesione definitiva. Si tratta di una importante opportunità per consentire alle imprese di valorizzare i propri vini nei Paesi terzi ed è dunque importante che si rivolgano quanto prima alle sedi territoriali della Coldiretti.