Agriturismo, contemporaneità, tradizione: la Storia di Michele

Non c’è cosa più innovativa che ritornare alle origini. Da sempre ho guardato mio padre come esempio, ed è anche per questo che ho deciso di fare l’imprenditore

Mi chiamo Michele Giarratano, ho 25 anni, e conduco un Agriturismo a Caltanissetta insieme alla mia famiglia. Da sempre ho guardato mio padre come esempio, ed è anche per questo che ho deciso di fare l’imprenditore. I miei genitori mi hanno sempre sostenuto e guidato credendo nelle mie capacità, ed io ho sempre cercato di non deluderli mai. Sono stati loro che mi hanno spinto, durante le scuole superiori, ad intraprendere un cammino parallelo a quello degli studi personali. Così, grazie ai loro incoraggiamenti ed al mio legame per la natura, ho deciso di buttarmi in questo fantastico mondo. In quel periodo era strano che un giovane pensasse all’agricoltura; oggi dico che è stato l’investimento migliore che potessi fare e che non poteva esserci cosa migliore che ritornare alla terra. Tengo a sottolineare che senza l’aiuto morale e soprattutto economico dei miei genitori ora non starei a parlare di questa bellissima realtà, appena nata.

giarratano_2

Sono laureato in Architettura e mi accingo a completare l’abilitazione alla professione di Architetto, mentre mio padre, Luigi, è un costruttore edile. Cosa c’entra allora l’Agricoltura? La risposta non è altro che la storia di questa attività. Prima di tutto bisogna presentare mio nonno paterno, anche lui Michele Giarratano, un grande agricoltore che ha dedicato tutta la sua vita alla natura. Possedeva una piccola azienda nei pressi di quella attuale, nella quale produceva prevalentemente uva da mosto e cereali. Il mio legame con lui è stato molto forte, da sempre un punto di riferimento prima e dopo la sua scomparsa. Nel 2007 i miei genitori acquistano un appezzamento di 12 ettari di terreno in prossimità della vecchia azienda di mio nonno, e da lì, la nostra idea di avviarne una nuova allo scopo di riprendere la vecchia tradizione familiare. Così, nel periodo degli esami di maturità, frequento un corso di conduttore di azienda agricola, e subito dopo ci dedichiamo a partecipare al PSR 2007-2013, attraverso i bandi 112 (nuovo insediamento in agricoltura) e 311 (agriturismo).

giarratano_1

Nel 2012 viene avviata la nuova Azienda Agricola Giarratano Michele nella quale vengono prodotti cereali e ortaggi a pieno campo. Nel frattempo si lavora per l’apertura di un agriturismo che proponga ai clienti i prodotti di azienda e quelli del territorio locale. L’idea è quella di recuperare un vecchio casale abbandonato e di trasformarlo in una struttura contemporanea, immersa in un paesaggio totalmente agricolo. Durante i miei studi in Architettura, seguo i lavori di ristrutturazione, eseguiti direttamente da mio padre e dalla sua impresa di costruzione, e decido di mettere mano all’allestimento interno ed esterno dell’edificio e a tutta la sistemazione esterna. Viene fuori così una struttura che, seppur presentando un aspetto contemporaneo, mette in risalto l’agricoltura attraverso l’allestimento interno. Le sale, infatti, sono contornate da una serie di riproduzioni digitali di opere tratte dalla storia della pittura, accomunati dai temi della vita contadina e del cibo. Durante i lavori attorno all’edificio, vengono rinvenuti cinque grandi massi, i quali sono stati risistemati secondo una griglia geometrica, in modo da rappresentare delle vere e proprie sculture naturali che accompagnano il cliente verso il locale. Nell’estate del 2015, viene inaugurato l’Agriturismo LE 5 PIETRE nel quale offriamo i servizi pizzeria, cucina locale e Bed & Breakfast.

5pietre_2

La modernità di questa azienda non si evince soltanto dall’aspetto della struttura, ma in particolar modo dalla cura con la quale vengono presentati i nostri piatti, seppur si tratti di prodotti poveri e prevalentemente locali. Anche la rete internet fa parte della nostra logica, per questo siamo presenti nei più importanti social network del momento. Attualmente, stiamo lavorando per migliorare ed aumentare i nostri servizi e la nostra produzione agricola, in modo da offrire ai nostri clienti un numero maggiore di prodotti della nostra azienda.

5pietre_1