Pomodoro in acqua di mare, l’incontro di due mondi

Terra e mare mai così uniti e sinceri sulla tua tavola per un gusto legato alla tradizione

Siamo nei giardini del pomodoro San Marzano, il primo Made in Italy in assoluto, coltivato dall’antichità e preservato fino a noi dalle mani sapienti di chi si è tramandato una tradizione di fatica, operosità e artigianalità. Giardini di terra argillosa e lapilli dell’eruzione vulcanica, e poi sorgenti d’acqua appena sotto i filari di pomodoro ad accarezzarne le radici.

DANICOOP SOC COOP AGRICOLA_9 rid

Paolo – finalista di Oscar Green 2018 nella categoria Campagna Amica è la quarta generazione di produttore di pomodoro ed è l’innovatore dell’intero distretto. Ha portato gli agricoltori in giro per il mondo, fino al New York Times. Ha raccontato questo perimetro rosso nei quattro continenti. E ora ‘tuffa’ il pomodoro nell’acqua di mare per far incontrare il contadino e il pescatore.

DANICOOP SOC COOP AGRICOLA_4 rid

Eccoli adagiati nei vasetti dopo una ricerca che ha portato a una partnership con un’azienda certificata che purifica e sterilizza l’acqua di mare, ma preservandone il sapore. Avete mai sentito parlare di dolcezza per il sale? Bene questo pomodoro all’acqua di mare esprime una dolcezza salina, se è possibile dire così.

DANICOOP SOC COOP AGRICOLA_12 rid

Provalo e crederai ai paradossi!

DANICOOP SOC COOP AGRICOLA_13 rid

GUARDA IL VIDEO