Pac 2018, via ai pagamenti di una nuova tranche di anticipi

giovedì 8 novembre 2018 di Redazione Giovani Impresa

Al via degli anticipi dei pagamenti Pac 2018Al via degli anticipi dei pagamenti Pac 2018

Novembre sarà un mese cruciale per i pagamenti degli anticipi Pac. Il Mipaaft ha infatti annunciato che si dovrebbero concludere le erogazioni da parte di Agea degli anticipi 2018 in favore di 500mila aziende e per un importo totale di 900 milioni di euro.

Il ministero ricorda che con il primo decreto sono stati assegnati 62 milioni di euro a 41mila realtà agricole delle regioni colpite dal terremoto in Umbria, Abruzzo, Marche e Lazio (provincia di Rieti). Entro la prima metà di novembre si completeranno i pagamenti delle residue domande che proseguiranno poi nella seconda metà del mese in favore delle imprese per le quali saranno necessari approfondimenti istruttori.

Dal 30 giugno al 30 ottobre 2018 Agea ha autorizzato 34 decreti di pagamento ed erogato 370.371.575 euro in favore di oltre 58 mila imprese. Nello stesso periodo hanno superato il rischio disimpegno le regioni Campania, Friuli Venezia Giulia e Lazio per le quali sono stati erogati 151.482.079 euro a più di 16mila beneficiari.

Sono stati anche erogati finanziamenti delle campagne precedenti relativi a domanda unica, sviluppo rurale,  vino e  programmi operativi, in favore di oltre 192mila aziende per un importo complessivo di 207.6627.034 euro.

Nel dettaglio per la domanda unica (2017 e annualità precedenti) a  133.200 beneficiari sono stati erogati 15,65 milioni; per i programmi regionali di sviluppo rurale 53 milioni a 5.458 aziende; per il Programma Nazionale di Sviluppo Rurale (assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante)  50.261 hanno incassato 58,49 milioni; per i  programmi operativi 13,34 milioni  a 28 beneficiari e per il comparto vitivinicolo in favore di 6.583 realtà produttive sono stati autorizzati pagamenti per  62,19 milioni.