Agricoltura e finanziamento ai giovani, il Bando Ismea

lunedì 11 aprile 2016 di Staff Giovani Impresa

Grano, scatta divieto uso glifosateGrano, scatta divieto uso glifosate

Agricoltura è sinonimo di ricambio generazionale e, dati alla mano, sono tantissimi i giovani che hanno deciso di lavorare la terra sia come eredi di una tradizione di famiglia, sia come intraprendenti startupper che sognano in grande. Quello agricolo è un settore che, rispetto agli altri, non conosce crisi, ma anzi “macina” continui successi, che meritano di essere incentivati. Per questo motivo , sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana V Serie Speciale è stato pubblicato l’avviso di Bando per l’insediamento di giovani in agricoltura.

L’obiettivo del bando: L’ISMEA tramite questo Bando, intende appunto incentivare l’insediamento di giovani in agricoltura e quindi, in attuazione del regime di aiuto denominato Agevolazioni per l’insediamento di giovani in agricoltura, si pone l’obiettivo di sostenere le operazioni fondiarie riservate ai giovani che si insediano per la prima volta in aziende agricole in qualità di capo azienda, mediante l’erogazione di un contributo in conto interessi.
Il Bando è articolato in n.2 lotti da 30 milioni ciascuno in base alla localizzazione geografica delle operazioni fondiarie. (Fonte:Ismea)

Dove è possibile trovare tutta la documentazione: Il Bando per l’insediamento di giovani in agricoltura, i Criteri per l’attuazione del regime d’aiuto e il Regolamento attuativo li potete consultare qui

Fino a quando si può presentare domanda: per chiunque fosse interessato a fare domanda, ha tempo fino alle ore 12 del 10 giugno 2016.
Per qualsiasi informazione, i nostri Tutors sono a vostra disposizione per darvi tutte le risposte e le informazioni necessarie, ad intraprendere un percorso lavorativo nel settore agricolo.

Se vuoi ulteriori informazioni su Agricoltura e finanziamento ai giovani, il Bando Ismea contatta un nostro Tutor