Cultura e Promozione Gastronomica: al via il primo corso di specializzazione

mercoledì 4 ottobre 2017 di Redazione Giovani Impresa

Attività del corso di formazioneAttività del corso di formazione

Cultura e Promozione Gastronomica al centro del primo percorso di apprendimento innovativo: dalla comunicazione e marketing del cibo, all’educazione alimentare e alla cultura dell’ospitalità.

Inipa Coldiretti Education e Fondazione Campagna Amica, in collaborazione con l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, realizzeranno tra ottobre e novembre il 1° Corso di alta specializzazione in Cultura e Promozione Gastronomica.

Il Corso Cultura e Promozione Gastronomica offre una formazione altamente specializzata sugli aspetti di maggiore rilevanza e attualità per l’imprenditorialità del settore: cultura dell’ospitalità, comunicazione e marketing del cibo, cucina e benessere, educazione alimentare e dietetica, sostenibilità e biodiversità, tematiche rispondenti alla crescente domanda di turismo ecologico ed enogastronomico da parte dei cittadini, trainata delle eccellenze agroalimentari italiane.

La formazione si rivolge a diplomati e laureati che siano imprenditori, coadiuvanti familiari o dipendenti di imprese agrituristiche socie di Coldiretti.

La scadenza per le iscrizioni è fissata al 16 ottobre.

La didattica, costantemente arricchita da esercitazioni gastronomiche e pratiche di cucina, visite studio, educazione sensoriale e dell’esperienza dei docenti e ricercatori dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, garantisce un percorso di apprendimento innovativo e interdisciplinare per il consolidamento delle professionalità dei nostri Agriturismi.

L’iniziativa è sinergica ai corsi Agrichef promossi da Terranostra e traccia un percorso ideale di sviluppo delle competenze in ambito agrituristico: da una parte l’acquisizione di tecniche di alta cucina e di cultura gastronomica, dall’altra la massima interpretazione dell’autentica cucina contadina.

Il Corso Cultura e Promozione Gastronomica rappresenta, dunque, un’importante opportunità per le nostre imprese agrituristiche di crescere e sviluppare la propria offerta di servizi di qualità e di promozione della cultura gastronomica italiana e dei loro territori.

CALENDARIO DIDATTICO (1° Modulo)

Lunedì 23 ottobre 2017

  1. 14> Accoglienza
  2. 15 – 16.30> Il valore simbolico del cibo e dell’ospitalità
  3. 17– 18.30> Produzioni tipiche e territori: biodiversità ecologica e umana

Martedì 24 ottobre 2017

  1. 9 – 11> Le basi storiche del patrimonio gastronomico italiano
  2. 11 – 13> La cultura del cibo e la storia contemporanea della cucina italiana
  3. 14 – 20> Pratiche di cucina: tecniche di base nella gestione di un menù, semplicità e stagionalità, applicazioni scientifiche

Mercoledì 25 ottobre 2017

  1. 9 – 11> Lo storytelling: l’importanza di una comunicazione efficace verso il cliente su prodotti e offerta.
  2. 11 – 13> La comunicazione virtuale on line: come curare i siti web e i Social Media per raccontare al meglio la propria offerta gastronomica
  3. 14 – 20> Produzioni e benessere animali

Giovedì 26 ottobre 2017

  1. 9 – 13>Tecniche di cucina con focus sulla costruzione di un menù

13 > Partenza del gruppo