Giovani agricoltori si raccontano: Gabriele Biscontini

mercoledì 1 febbraio 2017 di Staff Giovani Impresa

Borgobrufa-7

Gabriele Biscontini, Direttore di Borgobrufa Spa Resort, è tra i giovani agricoltori, o meglio imprenditori, che hanno vinto il Premio Oscar Green 2015: lui lo ha ottenuto nella categoria Fare Rete, grazie al suo agriwellness situato nel cuore dell’Umbria.

Staff: Ciao Gabriele, raccontaci il progetto con cui hai vinto il premio Oscar Green.
Gabriele: Ciao a tutti. Ci siamo concentrati sul tema della nostra categoria Fare Rete, perché da sempre crediamo che – per una struttura alberghiera – la sinergia con il territorio sia una caratteristica fondamentale. Abbiamo fornito ai nostri ospiti prodotti italiani, a km 0 dalla prima colazione fino alla cena e creato una linea cosmetica basata su prodotti che alcune aziende aderenti al progetto Campagna Amica, ci hanno fornito. Abbiamo messo a disposizione dei nostri ospiti, gran parte dei prodotti Campagna Amica che utilizziamo, creando un’isola della Bottega Italiana all’interno della stessa struttura, spingendo tutti i nostri ospiti a visitare le aziende agricole, con le quali abbiamo iniziato questa collaborazione.

Staff: Cosa ha significato per te l’esperienza degli Oscar Green?
Gabriele: L’esperienza con gli Oscar Green, ci ha dato modo di far conoscere la nostra struttura e quindi la nostra produzione e i nostri servizi, ad un pubblico che, altrimenti, sarebbe stato impossibile raggiungere. Le giornate di premiazione, sia quella regionale che quella nazionale durante Expo, sono state molto entusiasmanti.

Staff: Elenca 3 motivi per cui consiglieresti ai giovani imprenditori agricoli di partecipare al concorso Oscar Green 2016.
Gabriele: La fase di progettazione ci ha dato modo, confrontandoci tra di noi, di esaltare i punti di forza della nostra azienda nella realizzazione del progetto. Grazie a questo processo oggi siamo maggiormente consapevoli di ciò che offriamo ai nostri ospiti. Confrontarsi con le eccellenze regionali e nazionali è, comunque vada, un’esperienza che arricchisce. Inoltre il concorso ci ha offerto l’opportunità di conoscere numerose realtà aziendali che oggi collaborano con noi.