Made in Italy: siglato accordo per il latte italiano

venerdì 17 gennaio 2014 di Staff Giovani Impresa

Made in Italy - accordo latte italianoMade in Italy - accordo latte italiano

Nuovo accordo per il latte italiano. In seguito all’intesa fra Italatte e le principali aziende agricole lombarde, il prezzo fissato alla stalla salirà a 44,5 centesimi al litro, per le consegne da primo febbraio al prossimo 30 di giugno. Lo rende noto la Coldiretti nel sottolineare che il prezzo siglato, con un significativo aumento rispetto al prezzo attualmente in vigore di 42 centesimi al litro, rappresenta un traguardo importante che finalmente risponde alle esigenze degli allevatori.

“Si tratta di un risultato importante che tiene conto dei segnali arrivati sia dal mercato nazionale che da quello internazionale – spiega Ettore Prandini, Presidente della Coldiretti Lombardia – erano mesi che sostenevamo la necessità di un adeguamento al rialzo, segnalato anche dal continuo progresso del latte spot in Italia e all’estero. Siamo riusciti a raggiungere quindi un punto di sintesi importante che, considerata la produzione lombarda, potrà essere un punto di riferimento anche per il resto dell’Italia”.

Aggiunge Prandini: “L’accordo con Italatte è il risultato di una comune presa di coscienza della situazione e permette di superare quel limite di 42 centesimi al litro che era un valore troppo lontano dalle esigenze delle stalle e dalle reali condizioni del mercato”.