Vinitaly 2016, mezzo secolo di vino e innovazione in mostra

sabato 9 aprile 2016 di Staff Giovani Impresa

Domenica 10 aprile 2015 inizia Vinitaly 2016Domenica 10 aprile 2015 inizia Vinitaly 2016

Dal 10 al 13 aprile andrà in scena Vinitaly 2016, il salone internazionale dei vini e dei distillati, alla Fiera di Verona. Proprio 50 anni fa si è svolta la prima edizione del Vinitaly, dalla quale è partito un percorso di crescita del vino che è diventato la punta di diamante e simbolo dell’economia italiana, con un impatto unico dal punto di vista economico, occupazionale e di immagine. 

I cambiamenti dell’ultimo mezzo secolo nei consumi e nella produzione, le innovazioni dalla vigna al bicchiere, la tutela della qualità ed i controlli, l’impetuosa crescita all’estero e la storica sfida con i cugini francesi segnano le tappe di un successo italiano al centro del dossier Coldiretti che è presente al Vinitaly 2016 da domenica 10 aprile, appuntamento alle ore 9:30 al Centro Servizi Arena – stand A, tra il padiglione 6 e 7 dove, in esclusiva per la sola giornata inaugurale, saranno esposte le innovazioni più significative dell’ultimo cinquantennioPer l’occasione sarà presente il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo insieme ad autorevoli esponenti istituzionali.

Lo stand Coldiretti sarà arricchito ogni giorno da iniziative diverse e, dopo il giorno inaugurale dedicato alle innovazioni dell’ultimo mezzo secolo, lunedì11 aprile ci sarà uno spazio dedicato alle frodi e agli inganni con la Cantina degli orrori. Martedì 12 aprile sarà invece esposta la prima Top ten dei vini più venduti in Italia.

Tutti i giorni è attiva la banca dati Job in Country, punto di incontro tra domanda ed offerta di lavoro, attraverso un portale in cui sia chi cerca lavoro che l’azienda che ha necessità di personale possono interfacciarsi per entrare in contatto, selezionandosi sulla base di analogie e peculiarità di ciascuno, mentre Creditagri Italia, la finanziaria degli agricoltori italiani, mette in contatto impresa e credito con incontri be to be tra visitatore e professionisti. Una specifica consulenza aziendale nel settore del vino sarà infine fornita dal Centro di Assistenza Agricola (CAA) di Coldiretti.