Il successo dell’agricoltura italiana grazie ai giovani agricoltori

lunedì 5 ottobre 2015 di Staff Giovani Impresa

Giovani agricoltori Coldiretti

L’ agricoltura italiana sta vivendo un momento di rinnovamento e rinascita, grazie alla ninfa vitale e all’energia portata dai giovani italiani che hanno deciso di scommettere sull’agricoltura e sul Made in Italy. I giovani di Coldiretti sono da sempre i primi a mettere passione ed entusiasmo nel proprio lavoro, come hanno dimostrato anche a Expo 2015, dove in numerose occasioni hanno conquistato la scena e si sono dimostrati veri e propri protagonisti dell’Esposizione Universale di Milano.

Il successo dell’agricoltura italiana si deve soprattutto alle nuove generazioni e alla loro capacità di fare rete, come nel caso dei giovani della Coldiretti che hanno deciso di essere partner di Terra Madre. Con questo spirito Silvia Manna, delegata Coldiretti Giovani Impresa Pavia, in occasione di Terra Madre ha ospitato dei giovani siciliani. Come lei, tanti altri agricoltori lombardi hanno ospitato numerosi loro colleghi provenienti da varie parti di Italia, per permettere loro di partecipare all’evento e viverlo insieme.

“Ancora una volta Giovani Impresa ci ha dato l’opportunità di incontrare persone che, con grande energia e determinazione, hanno preso in mano la loro vita e costruito una solida traiettoria verso il futuro” ha dichiarato Silvia Manna aggiungendo che “ospitare altri giovani agricoltori è stato per me un grande momento di crescita e un arricchimento personale e professionale, grazie alla condivisione di esperienze, al confronto e ai numerosi spunti di riflessione per nuove idee da mettere in campo… Giovani Impresa è anche questo!”