Diritto al cibo: Coldiretti e Campagna Amica contro la fame nel mondo

venerdì 28 febbraio 2014 di Staff Giovani Impresa

Diritto al cibo - Coldiretti contro la fame nel mondoDiritto al cibo - Coldiretti contro la fame nel mondo

Diritto al cibo e lotta alla fame nel mondo. Questi i temi della nuova campagna di sensibilizzazione promossa dal mondo delle organizzazioni  e dell’associazionismo cattolico italiano, intitolata “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro”. Una risposta che arriva in seguito all’appello del Pontefice, il quale ha sottolineato la necessità “di dar voce a tutte le persone che offrono silenziosamente la fame affinché questa voce diventi un ruggito in grado di scuotere il mondo”.

La campagna, cui prenderanno parte anche Coldiretti e Fondazione Campagna Amica, è stata presentata ufficialmente questa mattina presso l’Hotel Torre Rossa a Roma, nell’ambito del seminario di approfondimento e formazione organizzato da Caritas Italiana. Aspetto centrale del progetto è l’elemento educativo, mentre tre sono i filoni tematici in cui si articola: cibo giusto per tutti, una finanza al servizio dell’uomo, relazioni di pace.

Obiettivo della campagna sarà, inoltre, anche quello di elaborare precise richieste alla politica, sia a livello nazionale che internazionale. L’iniziativa è destinata in primo luogo a favorire lo sviluppo di una consapevolezza attiva delle associazioni e dei gruppi che aderiranno in tema di diritto al cibo, e, in secondo luogo, a far in modo che possa essere tradotta impegno sociale e politico nei singoli territori.

Fra i promotori e le categorie protagoniste di questa campagna insegnanti, educatori e animatori, ma anche giovani imprenditori, presenti nei diversi settori produttivi e attenti a costruire una dimensione economico-produttiva responsabile e sostenibile anche nel settore agricolo.