Dieta Mediterranea: prodotti di alta qualità grazie all’agricoltura

giovedì 24 luglio 2014 di Staff Giovani Impresa

dieta-mediterranea-780x480

Dieta Mediterranea: elisir di lunga vita spesso sottovalutata da molti nelle scelte alimentari quotidiane, non solo è considerata tra le più equilibrate al mondo, ma è anche Patrimonio dell’Umanità. La quinta sessione del Comitato Intergovernativo dell’UNESCO per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale dell’umanità, infatti, ha iscritto la Dieta Mediterranea nella prestigiosa lista.

Giovenale padre della locuzione latina Mens sana in corpore sano, aveva anticipato l’importanza di un corretto equilibrio tra corpo e mente, un equilibrio che dipende anche dal mangiare sano e dalle abitudini sane. Per dieta mediterranea, non si deve pensare solamente al pasto completo, composto da una corretta quantità di carboidrati, proteine e zuccheri in grado di dare un giusto apporto di calorie di cui un individuo ha bisogno quotidianamente, ma si intende il modus vivendi proprio a noi italiani che siamo attaccati a tradizioni secolari, che ci insegnano a scegliere cibo sano e nutriente realizzato, per quanto riguarda il Bel Paese, con i frutti delle nostre terre, cibo che condividiamo insieme, seduti ad una tavola, promuovendo con le nostre scelte di gusto attività tradizionali e mestieri antichi come quello dell’agricoltore.

Frutta, verdura, latte, formaggi, grano per produrre la pasta che tutto il mondo ci invidia: la terra d’Italia è ricca di veri e propri gioielli che, con tanta dedizione e passione, agricoltori con le proprie aziende producono e commercializzano all’insegna del decantato Made in Italy. Sono soprattutto i giovani che sempre più scelgono, ad esempio di consumare cibo di alta qualità, con prodotti garantiti. La tendenza è quella di frequentare enoteche, alla scoperta dei sapori della realtà vitivinicola italiana e nella maggior parte dei casi cercano comunque di trovare posti dove gustare prodotti tradizionali. Giovani consumatori, ma anche giovani produttori che si mettono in gioco e sono pronti a dare vita a realtà imprenditoriali sicuramente coraggiose, ma che guardano al futuro con molta fiducia.

Ciò che contraddistingue le dieta mediterranea, è proprio la scelta e l’utilizzo di prodotti di alta qualità e soprattutto di provenienza certificata dalle nostre terre. In questo senso il lavoro in agricoltura è promosso e sostenuto perché non solo è tra i pochi impieghi in grado di combattere la crisi, ma anche perché proprio a livello di tradizioni offre i prodotti base anche del buon cibo italiano.