Contro scafisti e caporali, al via il primo SMS solidale

lunedì 9 maggio 2016 di Staff Giovani Impresa

ok_focsiv

ABBIAMO RISO PER UNA COSA SERIA, è la campagna Focsiv insieme a Coldiretti a favore dell’agricoltura familiare in Italia e nel mondo, contro l’abbandono della Terra e lo sfruttamento che sottopaga i prodotti agricoli e costringe alla migrazione dai paesi più poveri.

Dal 9 al 18 maggio invia un SMS da cellulare personale o chiama da rete fissa al 45594 e sostieni:

  • 38 interventi di agricoltura familiare nelle aree più povere del mondo a sostegno di 114.248 famiglie di contadini
  • il Villaggio solidale, realizzato in Puglia insieme a Coldiretti, per dare ospitalità agli immigrati sottraendoli allo sfruttamento del caporalato,  garantendo loro un regolare contratto di lavoro per la raccolta stagionale del pomodoro nelle imprese agricole Coldiretti.

Il 14 e 15 maggio, Focsiv insieme a Coldiretti ti aspetta in 1000 piazze, parrocchie e mercati di Campagna Amica, con il riso 100% italiano della filiera agricola italiana.